Purina Pro Plan è un marchio PURINA. Scopri chi siamo.

Allenamento per i gatti: come tenere in forma il tuo micio

Gatto grigio e gatto arancione che saltano da un divano all’altro

Aiutare il gatto a tenersi in forma è possibile. Ecco come fare per fargli fare sempre un po' di attività fisica ed evitare così il pericolo del sovrappeso.

Ci sono gatti molto attivi e giocherelloni, sempre in forma, che bruciano molte energie e hanno un minor rischio di andare incontro a un aumento eccessivo di peso. Ce ne sono altri invece che, per svariati motivi, tendono al sovrappeso e devono essere quindi incoraggiati a muoversi e fare attività; questo insieme a una dieta completa e bilanciata può aiutarli a mantenere un peso corporeo ideale.

Si può allenare il gatto?

Aiutare il gatto a mantenere il peso corporeo ideale spesso non è semplice, ma è possibile. Oltre a supportarlo con un’alimentazione completa e bilanciata, che sarà consigliata dal medico veterinario di fiducia e terrà conto delle sue esigenze specifiche, è anche utile stimolarlo a fare del movimento. Parlando di un gatto che vive in appartamento può non essere un compito di semplice esecuzione, tuttavia esistono semplici accorgimenti che consentono di far muovere il felino un po’ di più tutti i giorni anche tra le mura domestiche.

Quali esercizi far fare al gatto?

Se l’obiettivo è quello di far fare più movimento al gatto facendolo giocare, è il caso di dotarsi di tutta una serie di oggetti che solitamente i gatti non disdegnano.
In generale per i gatti sono attraenti e stimolanti tutti i giochi che simulano la caccia, per cui ben vengano palline, topini finti e bacchette con cordini che penzolano, avendo cura di controllare che questi giochi non abbiano parti che possano risultare pericolose per il micio. Per invogliare il gatto a rincorrere la finta preda è necessario fargliela vedere e poi nasconderla e farla riapparire: in questo modo correrà a cercarla per cacciarla. É importante lasciare che ogni tanto il gatto riesca ad agguantare le finte prede, così che il gioco non si trasformi in un momento di frustrazione.
Gli alberi tiragraffi sono delle ottime palestrine sulle quali i felini domestici si divertono ad arrampicarsi e a saltare, ma è anche possibile attrezzare le pareti di casa con mensole, piattaforme e passerelle fatte appositamente per creare spazi verticali dedicati ai gatti in ambienti domestici. Se ci si dota inoltre della classica bacchetta con cordino corredato di piume sarà possibile attirarlo sulle piattaforme dell’albero tiragraffi e invitarlo a capriole e rincorse che sicuramente faranno bene al suo metabolismo.
Può succedere che un gatto con eccesso di peso tenda a essere pigro ed esiti a farsi coinvolgere da giochi troppo frenetici.

X
Purina TI RISPONDE